Condizioni Generali di vendita

 

  1. OPPONIBILITÀ

    L'invio di un ordine implica la piena e incondizionata accettazione da parte delle presenti condizioni generali di vendita. Ogni condizione contraria, in mancanza di espressa accettazione, sarà inoppugnabile nei confronti del venditore.

  2. TOLLERANZE (solo per i prodotti su misura o personalizzati)

    Le tolleranze quantitative e qualitative sono regolate dal codice di prassi delle industrie di pellicole e guaine in poliolefina che il venditore comunicherà a qualsiasi cliente che ne faccia richiesta.

  3. TEMPI DI CONSEGNA

    Salvo previo impegno scritto del venditore, i tempi di consegna devono intendersi come indicativi. Eventuali ritardi nelle consegne non danno diritto al cliente di annullare la vendita, di rifiutare la merce o di pretendere alcun risarcimento.
    In ogni caso, i tempi di consegna concordati saranno estesi in caso di forza maggiore.

    In particolare, costituiscono casi di forza maggiore, l'arresto totale o parziale del personale del venditore o di quello uno dei suoi fornitori o trasportatori per sciopero, incendio, alluvione, incidenti di produzione, mancanza di materie prime...

  4. TRASPORTO

    Le merci viaggiano a rischio e pericolo del cliente, qualunque sia la loro destinazione e qualunque sia la modalità di trasporto.

    Qualora la consegna sia affidata a un trasportatore, il cliente è tenuto, in caso di danni o mancanze, a verificare i documenti di trasporto e confermare le sue riserve al trasportatore, tramite lettera raccomandata, entro 3 giorni dal ricevimento della merce.

  5. RECLAMI - RESI Fermo restando quanto sopra

    l’acquirente deve notificare al venditore, tramite lettera raccomandata, eventuali anomalie entro 8 giorni dal ricevimento della merce. Trascorso questo termine nessuna richiesta potrà essere presa in considerazione.

    L'anomalia viene rilevata dopo che il cliente abbia consentito al venditore di accertare lo stato della merce.

    In caso di anomalia segnalata nei termini sopra indicati e riconosciuta, è ammessa solo la riparazione delle merci in questione o la sostituzione o, eventualmente, un credito corrispondente tutto più al valore della merce, senza alcun altro indennizzo di qualsiasi tipo a carico del venditore, riservando a quest'ultimo la scelta della soluzione più adeguato.

    In ogni caso, l'eventuale restituzione della merce sarà soggetta alla preventiva autorizzazione scritta del venditore.

  6. PREZZO - PAGAMENTO

    Le merci vengono fornite al prezzo in vigore alla data dell'ordine o a quello stabilito nel preventivo o nel catalogo, quest'ultimo è valido solo 30 giorni dalla data di invio o di pubblicazione.

    I prezzi indicati sono espressi in Euro.

    Le fatture sono pagabili in contanti e senza sconto, salvo previo accordo.

  7. RITARDI DI PAGAMENTO (solo nel caso in cui il pagamento sia differito previo accordo)

    Il venditore conserva piena ed esclusiva proprietà della merce venduta fino al completo pagamento del prezzo.
    Qualsiasi somma non pagata alla scadenza produrrà :
    - il pagamento degli interessi di mora al tasso pari 1 volta e mezzo il tasso di interesse legale in conformità alla legge in vigore.
    - Il versamento immediato dell'intero debito in caso di pagamento rateale.
    - Il pagamento immediato di tutte le fatture non ancora scadute.
    - La sospensione o la cancellazione, a scelta del venditore, di tutti gli ordini.

    Previo accordo esplicito, tutti gli importi delle fatture recuperati dal servizio di gestione del contenzioso verranno aumentati di una penale forfettaria pari al 15% delle somme dovute con un minimo di 100 euro.

    Inoltre, in caso di deterioramento della qualità del credito del cliente, di revisione al ribasso o di cessazione della garanzia concessa dalla compagnia di assicurazione del credito del venditore, quest'ultimo può, a suo piacimento, modificare i termini di pagamento o esigere una garanzia.

  8. RESPONSABILITÀ

    Qualora dovesse essere imputata la responsabilità del venditore in relazione alle merci fornite, l'importo massimo del risarcimento che può essere versato non potrà in alcun caso superare il prezzo pagato dal cliente per la merce o il servizio in questione.

    In ogni caso, il venditore non è responsabile per i danni causati dalle merci ad altri beni e/o per i danni diretti o indiretti, tranne per i danni a persone.

  9. RISERVA DI PROPRIETÀ

    Il venditore conserva la proprietà esclusiva dei beni venduti fino al completo pagamento del prezzo.

    La restituzione della merce avviene a spese e a rischio dell’acquirente.

    All'acquirente è fatto divieto rivendere o modificare le merci sino a quando non le abbia interamente pagate.

  10. CONTENZIOSO

    Ogni eventuale controversia, di qualsiasi tipo, sarà sottoposta alla competenza esclusiva della Tribunale di Valenciennes e la legge applicabile è la legge francese.